Strumenti personali

Biblioteca di Diritto Comparato "Ruggero Meneghelli"
Polo di Scienze Sociali
This is just a brief note

Sezioni

Tu sei qui: Home / USA LA BIBLIOTECA / contenuti-usa-la-biblioteca / Prestito locale

Prestito locale

ultima modifica 05/10/2017 10:32

Nel Catalogo online, accanto alla collocazione del libro, risulta:

  • se il libro è disponibile per il prestito esterno (dicitura "prestabile")
  • se è disponibile solo per la consultazione in biblioteca ("non prestabile").

Sono ammessi al prestito del materiale consentito: gli studenti, i ricercatori, i docenti, il personale T.A. dell'Ateneo; gli utenti esterni all'Ateneo, se in possesso della tessera valida a livello di Ateneo.

Si ricorda che generalmente non sono prestabili le riviste e  le opere di consultazione corrente (dizionari, codici, volumi di trattati, enciclopedie).

I prestiti in scadenza possono essere rinnovati se non prenotati da altri utenti. Le proroghe-rinnovi dei propri prestiti e le prenotazioni di libri che sono in prestito ad altri utenti, possono essere fatte anche via web, tramite il Catalogo (OPAC), autenticandosi con matricola e password (seguire le istruzioni nella pagina).

Tabella delle condizioni di prestito (valide per tutto il Sistema Bibliotecario di Ateneo).

 

archiviato sotto:

Per ulteriori informazioni sul servizio Prestito locale consulta il Portale del Sistema Bibliotecario di Ateneo.